"Una ricetta non ha anima. E’ il cuoco che deve infondere anima nella ricetta."
(Thomas Keller)
Qualità, tradizione, modernità. La Tavernetta rende possibile da sempre un dialogo tra passato e presente, con sguardo vigile verso il futuro. La rivisitazione dei piatti tradizionali attraverso conoscenze ed esperienze contemporanee, la piena valorizzazione delle materie prime locali, le tecniche di cucina internazionali. Il tutto in un contesto dallo stile essenziale, leggero, caldo ed accogliente.
Emanuele Lecce, 24 anni, uno degli chef più creativi e talentuosi della Calabria, guida la cucina de La Tavernetta. Come il padre, arricchisce continuamente le sue esperienze, anche con culture gastronomiche lontane dall’Italia.
Il punto di partenza resta la materia prima di qualità. Una cucina quindi, che prende lezione dalla storia dei piatti locali per ridare attualità ai medesimi secondo una capacità di rilettura, possibile solo grazie alla continua indagine che Emanuele e la cucina de La Tavernetta, portano avanti senza sosta.

Consulta il nostro menù per scoprire la varietà di sapori e proposte della nostra cucina

02_.jpg

"Abbiamo una materia prima eccezionale, basta usarla nel modo giusto, con giuste preparazioni"

Il risultato di questo tipo di indagine, è il primo tipo di menù, definito piatti di qua…”.
La caratteristica principale è ovviamente lo stretto legame con il territorio silano, calabrese, ed i suoi prodotti di eccellenza indiscussa:manzo podolico, porcini, Caciocavallo DOP, suino Nero di Calabria, liquirizia, miele di fichi, patate silane.
Il tutto contornato dall’orto situato proprio dietro il ristorante, dove, giovani allevatori locali aiutano Emanuele in quella che non è una filiera corta ma una vera è proprio ricchezza a portata di mano: spezie, radicchio, verza, more, amarene e tanto, tanto altro ancora.
Il percorso culinario della cucina de La Tavernetta propone anche il menu degustazione “piatti di la…”. Un menu realizzato con precise tecniche di cucina , che Emanuele, grazie alle sue conoscenze, rivisita e aggiorna, regalando pietanze uniche, anche con prodotti di derivazione nazionale.
Conoscenze, fortemente impreziosite dalle sue esperienze, come l’ultimo viaggio in Giappone, dove è andato con alcuni colleghi del progetto Cooking Soon (realtà che unisce in rete sinergica sette giovani cuochi della regione, veri e propri ambasciatori del gusto calabrese).
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 6
  • 5
  • 7
  • 8
  • 10
  • 11
  • 12
  • 16
  • 13
  • 1r
  • 2r
  • 3r
  • 4r
  • 5r
  • 6r
  • 7r
  • 8r
  • 10r
  • 11r
  • 12r
  • 12r
  • 4rr

Prenota

Contatti

Campo San Lorenzo, 12, Camigliatello Silano, 87052 CS.

Hotel: +39 0984 570809

Ristorante: +39 0984 579026

sanlorenzo.sila@gmail.com

Giorno di chiusura: Lunedi

(Social "San Lorenzo si alberga")

(Social "La Tavernetta")


Newsletter